Miglior gestore password (2019)

Nella vita di ogni persona, ci sono momenti unici che non saranno mai dimenticati. Per esempio, la nascita di un bambino. L’acquisto di una casa, una bella macchina. Per noi, questa è stata la scoperta dei gestori di password online diversi anni fa. Ci sembra oggi inconcepibile poter navigare sul web senza avere questo tipo di strumenti dedicati alla sicurezza delle vostre password.

Quante volte hai dovuto reimpostare una password perché l’hai dimenticata? Quante volte hai provato a recuperare una password dalle tue note cartacee (o file di testo!) quando un semplice strumento avrebbe potuto fare il lavoro per te?

Avere un gestore di password è ora essenziale nel toolkit che si utilizza su Internet. Abbiamo confrontato le diverse offerte sul mercato e vi offriamo la nostra opinione sul miglior password manager nel 2019 !

Gestore passwordForti puntiCaratteristicheProva gratuita
keeper security avis
Keeper Security
Una vera cassaforte per tutti i tuoi dati
Compatibile con molti dispositivi.
Le opzioni dedicate alle aziende.
Prezzo: 2,5€/mese
Numero di dispositivi: illimitato
Applicazioni: Mac, Windows, Linux, Chrome, Firefox, Safari, IE, Edge, Opera, iOS, Android
Scopri Keeper
dashlane
Dashlane
Veloce da installare e utilizzare.
Il generatore di password integrato.
Free fino a 50 password.
Prezzo: 3,33€/mese
Numero di dispositivi: illimitato
Applicazioni: Mac, Windows, Linux, Chrome, Firefox, Safari, IE, Edge, Opera, iOS, Android
Scopri Dashlane
lastpass
Lastpass
Facile da usare
Note sicure, una funzionalità completa.
Una vera cassaforte per tutte le informazioni importanti.
Prezzo: 2,67€/mese
Numero di dispositivi: illimitato
Applicazioni: Mac, Windows, Linux, Chrome, Firefox, Safari, IE, Edge, Opera, iOS, Android
Scopri Lastpass
1password
1password
Semplice e affidabile.
Facile da usare.
Prezzo: 2,99€/mese
Numero di dispositivi: illimitato
Applicazioni: Mac, Windows, Linux, Chrome, Firefox, Safari, IE, Edge, Opera, iOS, Android
Scopri 1password

La nostra metodologia di test

Per definire quale sia il miglior password manager, abbiamo testato ognuno per una settimana per verificare quale è il più ergonomico, intuitivo e veloce.

Abbiamo pertanto preso in considerazione come criteri:

  • facilità d’uso
  • importazione rapida di tutte le password dal tuo browser
  • la presenza di un generatore di password sicuro
  • il livello di sicurezza garantito dal gestore
  • il numero di applicazioni disponibili (mobile/computer)
  • il prezzo mensile

Quindi eccoci qui senza ulteriori indugi il nostro confronto 2019 dei migliori gestori di password!

1. Keeper Security

Prezzo: a partire da 2,50€/mese

Keeper Security è un gestore di password semplice e potente. Infatti, lo strumento è destinato sia ai privati che alle aziende. Keeper offre diversi piani dedicati alle famiglie, così come alle aziende (piccole e grandi) offrendo a ciascuna di esse caratteristiche personalizzate come :

  • Creare password sicure
  • Inserimento automatico delle password nei campi di login sui siti web che utilizzano l’estensione KeeperFill
  • Salvataggio di password, documenti e altri dati
  • Password e condivisione di file con i colleghi / famiglia
  • Gestione dei livelli di accesso di ogni persona (per le offerte Enterprise e Business)

In sintesi, Keeper è un ottimo gestore di password per le persone che vogliono semplicemente conservare le proprie password in una cassaforte, così come per le aziende con esigenze di sicurezza dei dati. Keeper parte da 2.50/mese, il che lo rende uno strumento accessibile, posizionandolo al centro del paniere in termini di prezzi.

2. Dashlane

Prezzo: gratuito (limitato a 50 password), premio a partire da 3.33€/mese.

Abbiamo dovuto testare il Dashlane nell’ambito dei nostri test effettuati dalla redazione. Oggi, abbiamo approvato all’unanimità Dashlane, a tal punto che lo usiamo per gestire le nostre password personali.

Prima sorpresa, lo strumento importa automaticamente importa tutte le password memorizzate nel tuo browser (in questo caso Chrome con noi, non abbiamo testato la compatibilità con altri browser web). Dopo questa importazione, lo strumento è immediatamente funzionale e permette di pre-compilare i campi delle pagine di login dei siti registrati. Per fare questo, nei campi appare una piccola icona: basta cliccare su di essa e le informazioni verranno automaticamente compilate. Il software è quindi molto veloce da installare e utilizzare.

Dashlane include anche un generatore di password. Al momento della registrazione a un sito, il software propone di generare una password forte (solitamente composta da numeri, lettere ma anche caratteri speciali) e di registrarla immediatamente.

La ciliegina sulla torta? Dashlane è gratuito a vita (limitato a 50 password). Un ottimo modo per testarlo e perché non adottarlo.

È possibile ottenere Dashlane da cliccando su questo link.

3. LastPass

Prezzo: da 2$/mese.

L’ultimo passo è il secondo nel nostro confronto. Anche se ha le stesse caratteristiche tecniche del Dashlane, c’è qualcosa che ci ha impedito di renderlo il nostro manager preferito. Lo strumento è:

  • molto facile da usare
  • integra la funzionalità “secure notes”
  • permette di salvare le password, ma anche contatti, carte di credito, numero wifi, ecc….

L’unico piccolo problema è che Lastpass non offre un servizio gratuito a vita come Dashlane. Uno svantaggio che può disturbare i più economici di noi. La soluzione è completa e presenta tutto ciò che ci si aspetta da un gestore di password.

Potete ottenere un mese gratis su Lastpass seguendo il seguente link.

4. 1password

Prezzo: a partire da $2,99 al mese.

Purtroppo, utilizzando i criteri di test visti sopra, non abbiamo potuto dare un posto migliore a 1password. Siamo chiari: 1 password è un’interessante soluzione per la gestione delle password.

Tuttavia, a differenza dei suoi principali concorrenti Dashlane e Lastpass, non offre servizi gratuiti a vita (come Dashlane) o generatori di password. Dobbiamo quindi essere intransigenti per guidarvi nel miglior modo possibile. 1password è ancora uno strumento di base ma affidabile, facile da usare e offrirà lo strumento principale.

È possibile ottenere 30 giorni di prova gratuita a 1password cliccando qui.

Last Updated on